Fruit Cake

Click to enlarge
Ingredienti: 500g di frutta secca mista (uva passa, datteri, prugne, fichi, albicocche, cucuzzata, cedro, ciliegie) tutta da fare a pezzetti, una tazza di zucchero, una tazza d'acqua, 125g di burro, un cucchiaino colmo di Bicarbonato Solvay, un cucchiaino di cannella macinata, due chiodi di garofano macinati, 2 uova intere, una tazza di farina 00, una tazza di farina con lievito, 100g di mandorle, 100g di gherigli di noci, 100g di nocciole, 100g di cioccolato fondente a pezzetti, brandy quanto basta. 

In una casseruola capiente mettere la frutta secca a pezzetti, lo zucchero, il burro, la cannella, i chiodi di garofano e coprire con acqua. Portare a bollore lentamente e fare bollire per un minuto. Spegnere il fuoco e aggiungere il Bicarbonato Solvay e lasciare raffreddare completamente fino a temperatura ambiente. Aggiunger le uova leggermente battute con una forchetta. Aggiungere le mandorle, i gherigli di noci, le nocciole e lo cioccolato sempre rimestando con una paletta di legno. Quando sono perfettamente amalgamate aggiungere la farina 00 setacciata e poi la farina con il lievito pure setacciata. Finito di amalgamare per bene aggiungere un bicchierino di brandy e rimestare per bene. Versare in una teglia imburrata e rivestita con carta da forno. Lasciare cadere la teglia in modo orizzontale da circa 80 cm. affinché il tutto si compatti per bene ed eliminare le possibili bolle d'aria contenute nell'impasto. Infornare a 160° per circa 75 minuti dopo di che provare con uno stecchino se è perfettamente cotta (lo stecchino deve uscire asciutto). Sfornare la fruit cake e spruzzare abbondantemente con brandy. Avvolgerla nella carta stagnola e poi nella carta da cucina e riporla in un posto ventilato per 10 giorni.