Incrostazioni, addio!

Click to enlarge
Lasagne, arrosti, intingoli: gustosi, certo... Ma spesso, con questi alimenti particolarmente "pesanti", oltre alla linea, sono anche le nostre pentole a farne le spese. Quante volte, infatti, dopo aver cucinato qualche pietanza particolarmente elaborata, ti sarà capitato di ritrovarti alla prese con incrostazioni o residui di cibo su pirofile o padelle?

In questi casi, oltre alla fatica per farle tornare pulite e splendenti, si rischia spesso, sfregandole con troppa energia, di rovinarne il fondo; oppure, nonostante gli sforzi, i risultati non sono affatto soddisfacenti.

Bicarbonato Frutta & Verdura, grazie alle proprietà del bicarbonato di sodio e alla sua nuova formula in microgranuli, si è rivelato molto efficace per ammorbidire e rimuovere con facilità residui e incrostazioni.

Ecco come procedere:
  • versa Bicarbonato Frutta & Verdura sul fondo della pentola o della padella, direttamente dalla confezione; aggiungi acqua calda e lascia agire il prodotto per circa quindici minuti. Questo sistema è adatto nel caso di incrostazioni leggere;
  • nei casi più ostinati, versa direttamente Bicarbonato Frutta & Verdura su una spugnetta morbida e sfrega finchè l'incrostazione non sarà stata rimossa: i microgranuli contenuti nella nuova formula di Bicarbonato Frutta & Verdura, sono efficaci ma non graffiano, in quanto nascono da un'attenta selezione dei cristalli di bicarbonato che tiene conto della loro dimensione e inoltre sono completamente solubili, al contrario delle polveri abrasive (quarzo, carbonato di calcio, ecc.) contenute nei detersivi tradizionali. Quindi anche le padelle antiaderenti possono stare tranquille;
  • un altro metodo, adatto a chi non ha molto tempo a disposizione, consiste nel cospargere la pentola o la padella incrostata con Bicarbonato Frutta & Verdura, aggiungere acqua e portare lentamente ad ebollizione: vedrai formarsi una schiuma bianca in superficie. Lascia bollire per alcuni minuti, poi, facendo attenzione a non scottarti, risciacqua sotto acqua corrente: tutti i residui si staccheranno facilmente, e la pentola tornerà come nuova!

Dopo queste operazioni procedi al lavaggio a mano o in lavastoviglie come di consueto.
Risultato: pentole e padelle splendenti come mai avresti immaginato!