La verdura che viene dal freddo

CabbagesClick to enlarge

Anche in pieno inverno sono disponibili molte ottime verdure fresche, ricche di proprietà salutari, in ogni caso sempre da lavare con Bicarbonato Solvay®.

 

Con il procedere dell’inverno, sui banchi di mercati e fruttivendoli la scelta di ortaggi si riduce, e se non vogliamo ricorrere a quelli cresciuti in serra o in luoghi più caldi, restano solo le classiche “verdure del freddo”.
Anche nei mesi invernali dunque è possibile consumare quello che la stagione ci offre - e il più fresco possibile – senza necessariamente dover acquistare prodotti che arrivano da lontano e conservati a lungo, il cui gusto non ha nulla a che vedere con quelli a km zero.

Largo così a cavoli, verze e broccoli, tutte verdure meno colorate, ma persino più salutari di quelle estive.

Naturalmente per la massima sicurezza vanno sempre lavate nel migliore dei modi, il che significa con Bicarbonato Solvay®.

Tra l’altro oggi è disponibile una nuova formula di bicarbonato, studiato apposta proprio per il lavaggio di frutta e verdura. Bicarbonato Frutta & Verdura in microgranuli è sempre 100% purissimo bicarbonato a uso alimentare, ma ha una maggiore efficacia pulente ed è perfetto per i vegetali più delicati, in quanto non danneggia foglie e buccia; inoltre è più pratico da utilizzare e ostacola la formazione dei grumi all'interno della confezione.

Verdure invernali più salutari si diceva. Sì, perché sono un vero toccasana per il sistema immunitario, essendo molto ricche di vitamina C e ferro, sostanze ideali per aiutare l’organismo a difendersi durante i mesi più freddi. In più si potrebbero definire verdure “antiaging”, in quanto aiutano a combattere i radicali liberi grazie a una spiccata azione antiossidante e antiinfiammatoria.

 

Cavoli & Co

Cavolfiori, verze e broccoli appartengono alla vastissima famiglia delle Brassicaceae, di cui fanno parte anche molte piante ornamentali.

Il cavolfiore, come suggerisce il nome, è nient’altro che un grosso fiore commestibile, contenente buone quantità di vitamina C e antiossidanti (polifenoli), oltre a potassio e acido folico, molto utile in gravidanza.

Anche i cavoli sono ricchi di vitamina C e antiossidanti (flavonoidi), e in più contengono omega 3 e grandi quantità di calcio e ferro, addirittura più della carne. La presenza di acido glutammico aiuta poi a tenere sotto controllo la pressione alta.

Come i cavolfiori anche i broccoli sono fiori, di cui si consuma anche parte del gambo. Sono probabilmente i membri della famiglia con più virtù benefiche, infatti 100 grammi di questi ortaggi apportano all'organismo il fabbisogno quotidiano di vitamina C, inoltre sono ricchi di vitamina K, betacarotene, e sali minerali, ma è l’elevato contenuto di antiossidanti a renderli particolarmente utili, addirittura come protezione contro le patologie tumorali.

 

Come si lavano

Per preservare appieno le virtù di questi preziosi ortaggi bisognerebbe consumarli crudi (anche i broccoli sono ottimi…), ma la difficoltà di lavarli con accuratezza, a causa della loro forma, ci porta spesso a optare per la cottura. In qualsiasi modo si voglia portarli in tavola, Bicarbonato Frutta & Verdura offre comunque un aiuto indispensabile. Come accennato sopra, la nuova formula è infatti ideale per il lavaggio delle verdure più difficili e delicate. Basta metterle a bagno in una soluzione di acqua e microgranuli di bicarbonato (un cucchiaio ogni litro) e aspettare circa dieci minuti che si formi una leggera opalescenza nell'acqua: significa che il bicarbonato ha svolto il suo compito e l’azione di pulizia è completata. Non resta poi che risciacquare per avere a disposizione ortaggi sicuri e salutari al 100%.