Insalata: il piatto unico "presto e bene"

Insalata_pranzoveloceClick to enlarge

Presto perché ci vuole poco a prepararla, bene perché è salutare e gustosa.

Un’insalata ricca e ben condita è ben più di un semplice contorno: si può trasformare in un piatto unico semplicissimo e leggero, perfetto per un pranzo sfizioso, a casa o da portare in ufficio per una pausa diversa dal solito. Verdure, colore e tanto sapore, per restare sazia fino a sera, senza quel fastidioso “buco” nello stomaco a metà pomeriggio...

Le fibre infatti garantiscono un’elevata sensazione di sazietà, e così durante la giornata non avrai bisogno di ricorrere ad altri “riempitivi”, come i classici crackers…

 

Insalate da chef

In ambito “insalate gourmet” la fantasia la deve fare da padrona, e puoi sbizzarrirti nell’aggiungere mille ingredienti nuovi e originali: volendo puoi anche prendere ispirazione dal famoso chef Danilo Angè, che con l’aiuto di Bicarbonato Solvay® Frutta & Verdura è maestro nel creare nuovi e originalissimi piatti a base di frutta e verdura.

Senza ambizioni di alta cucina, quella che ti proponiamo noi vuol essere solo uno spunto da cui prendere ispirazione, e potrai arricchirla o modificarla in base ai tuoi gusti.

 

Insalata con germogli e salsa allo yogurt

Ingredienti:

  • Misticanza di stagione

  • Germogli vari

  • Carote e zucchine a julienne

  • Pomodorini pachino

  • Pomodori secchi

  • Capperi e olive

  • Feta

  • Noci

  • Fiori di violetta

  • Yogurt

  • Senape

 

Come fare

La preparazione è semplicissima, ma bisogna avere a portata di mano gli ingredienti giusti e prepararli nel modo corretto, a partire dal lavaggio della verdura, da effettuare “rigorosamente” con Bicarbonato Solvay® Frutta & Verdura in microgranuli, studiato apposta proprio per lavare anche gli ortaggi più delicati con maggiore efficacia e senza danneggiarli.

Basta mettere la misticanza e i germogli in una bacinella piena d’acqua, aggiungendo un paio di cucchiai di microgranuli, lasciando tutto a bagno per 10-15 minuti prima di sciacquare e poi “centrifugare”. L’efficacia pulente di Bicarbonato Solvay®Frutta & Verdura rimuoverà ogni residuo di terra o sporco, e avrai così a disposizione una “materia prima” totalmente sicura.

Ora metti nella ciotola insalata e germogli appena lavati e ben asciutti, e aggiungi man mano gli altri ingredienti, mischiandoli delicatamente.

Prima le carote, poi i pomodori secchi tagliati a listarelle, capperi e olive a piacimento, infine i pomodorini pachino interi e la feta tagliata a dadini non troppo piccoli.

Per guarnire puoi aggiungere alla fine 5-6 gherigli di noce e, se proprio vuoi “esagerare”, qualche fiore di violetta, per un delicato tocco d’artista….

Poi prepara a parte il condimento, da aggiungere all’ultimo. Gli americani lo chiamano dressing proprio perché “veste” e lega perfettamente tutti gli ingredienti. Va bene anche un semplicissimo olio e aceto, ma per provare qualcosa di più intenso e particolare prova a emulsionare una tazza di yogurt magro con un cucchiaio di senape e un filo d’olio EVO. Il tocco in più…

Ultima cosa: piano con il sale, perché capperi, olive e pomodorini secchi sono già piuttosto “carichi”.

Nota finale sui germogli: se ne trovano di moltissime varietà, da quelli di soia – i più famosi –, a quelli di cipolla, bietola ed erba medica, chiamati alfalfa. Spesso trascurati, sono invece molto saporiti, salutari e ricchissimi di vitamine e altre sostanze benefiche per l’organismo. Alcuni li coltivano addirittura in casa partendo dai semi. Perché non provare?