Flan di verdura: la ricetta facile per non sbagliare

Vegetables souffle - Flan verduraClick to enlarge

Il soufflé è il classico “spauracchio” di ogni cuoca, per le sue presunte difficoltà di cottura e la riuscita incerta.

Perché allora non renderlo facile preparando… un ottimo flan?

La differenza tra i due piatti non è poi così marcata e, a meno che non abbiate a cena uno chef professionista, nessuno avrà da obiettare, considerato che il flan è comunque buonissimo.

Con qualche piccolo trucco e seguendo i consigli di Bicarbonato Solvay® avrete un successone.

 

A scanso di equivoci e per amor della precisione culinaria, dobbiamo però sottolineare che flan e soufflé, entrambi di origine francese, nonostante le somiglianze, restano comunque due preparazioni ben distinte, ognuna con le sue precise caratteristiche.
Il soufflé si presenta gonfio e leggero grazie agli albumi d’uovo montati a neve e deve essere servito appena sfornato, per evitare che si sgonfi; il flan ha invece una consistenza più soda e compatta e può anche essere preparato in anticipo e portato in tavola tiepido.

 

Scopri qui di seguito la ricetta del flan di zucchine e cavolfiore, ma puoi prepararlo con le verdure che più ti piacciono: peperoni, funghi, zucca, melanzane o quant’altro ti suggerisce la fantasia.

Ti potrebbe interessare anche: Le 3 verdure a cui non puoi rinunciare

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di cavolfiore
  • 100 g di zucchine
  • 1 scalogno
  • 200 ml di panna da cucina
  • 50 ml di latte
  • 4 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Olio EVO
  • sale e pepe
  • Bicarbonato Solvay® Frutta & Verdura

Preparazione
Per prima cosa occupati delle verdure. Per un lavaggio perfetto sfrutta l’efficacia dei microgranuli di Bicarbonato Solvay® Frutta & Verdura, la formulazione di purissimo bicarbonato studiata apposta per lavare la frutta e la verdura con maggiore efficacia e praticità.
Massaggia delicatamente i microgranuli su zucchine e cavolfiore inumiditi, poi lasciali a bagno per 10 minuti sempre in acqua e Bicarbonato Solvay® Frutta & Verdura, e alla fine risciacqua con acqua corrente.
A questo punto taglia le zucchine a dadini e il cavolfiore a piccoli pezzi, poi falli saltare in una padella con poco olio insieme allo scalogno tritato, fino a quando saranno teneri ma non troppo cotti.
In una ciotola sbatti le uova insieme al parmigiano, poi la panna e infine il latte e un filo d’olio, mescolando bene. Aggiungi al composto ½ cucchiaino di Bicarbonato Solvay® per renderlo più soffice, poi miscela il tutto con le verdure. Sale e pepe a piacere.

Per la cottura puoi utilizzare il classico stampo da flan forato al centro, ma prova anche i pirottini da muffin: otterrai dei mini flan perfetti per un “finger food” da aperitivo.
In ogni caso imburra lo stampo o gli stampi scelti, poi versaci il composto senza arrivare troppo vicino al bordo per evitare fuoriuscite in cottura, e inforna per circa mezz’ora a 180°.
N.B. Se vuoi rendere i tuoi flan più leggeri, puoi sostituire la panna da cucina con la ricotta.