Come lavare il passeggino

Click to enlarge
Bicarbonato Solvay®, grazie alla sua azione anti-odore, è in grado di neutralizzare l’odore di pipì, vomito e pappe da indumenti, biancheria e fodere di carrozzina e passeggino, rispettando i tessuti.
Con un bambino in casa il bucato è molto più frequente, ma talvolta il consueto lavaggio non è sufficiente a rimuovere in modo efficace gli odori residui dagli indumenti dei neonati.
Tieni sempre a portata di mano, accanto alla lavatrice, una confezione di Bicarbonato Solvay® per garantire una nuova freschezza a tutine, federe, lenzuolini e a tutti gli accessori "a misura di bebè".


Come? 

  • In lavatrice, aggiungi 1 cucchiaio (25g) di Bicarbonato Solvay® all'acqua del risciacquo, dopo il consueto lavaggio.
  • A mano, lava gli indumenti come di consueto, quindi sciogli 1 cucchiaio (25g) di Bicarbonato Solvay® per litro d'acqua e lascia gli indumenti in ammollo, se necessario anche per una notte intera.

Puoi procedere nello stesso modo anche per il lavaggio delle parti sfoderabili della carrozzina: aggiungi 1 cucchiaio di Bicarbonato Solvay® all'acqua del risciacquo (le carrozzine di recente produzione hanno gli interni completamente sfoderabili e lavabili in lavatrice). Sarebbe bene, soprattutto d'estate, quando il piccolo suda, rimuovere il materassino e lavare lenzuolo e federa, la sera, e lasciare arieggiare gli interni per tutta la notte.

Con una sola avvertenza però: non va mai usato con LANA e SETA in quanto queste ultime sono molto sensibili agli alcali e vanno lavate con detersivi appositi (che, solitamente, sono leggermente acidi anziché basici, proprio per rispettarne la delicatezza).


Il consiglio:

1 cucchiaio (25g) di Bicarbonato Solvay® aggiunto all'acqua del risciacquo.


La confezione ideale da tenere a portata di mano:

  • Bicarbonato Solvay® da 1kg adatta ai forti consumi, oppure
  • Bicarbonato Solvay® nella confezione in plastica da 750g adatta agli ambienti umidi, come il bagno.