Una casa su misura per l’autunno

Cleaning bedroomClick to enlarge

Le vacanze sono ormai un ricordo, l’estate è terminata da un pezzo e stiamo ritrovando i consueti ritmi della routine quotidiana di gestione della casa.

I cambi di stagione, però, sono sempre un momento delicato in ambito domestico, così prima di far tornare tutto a pieno regime ci sono alcuni lavori di ordine e pulizia che, con il supporto di Bicarbonato Solvay®, vanno necessariamente svolti per non farsi cogliere impreparati dall’arrivo dell’autunno.

 

Prima la cucina…

Un pizzico trascurata durante l’estate, la cucina diventa in autunno uno degli ambienti centrali della casa, quindi il primo che dovrai sistemare e riportare in piena efficienza.

Parti allora da frigorifero e freezer, buttando innanzitutto i barattoli di alimenti ormai scaduti (… stai certa che c’è sempre qualche “reperto” dimenticato in un angolino…).
A scomparti liberi rimuovi i ripiani, che laverai a parte con una soluzione di acqua e Bicarbonato Solvay®, poi procedi con una pulizia approfondita delle pareti interne, sfregandole con una spugnetta imbevuta sempre di acqua e bicarbonato.

Infine sarebbe utile anche lasciare all’interno del frigo una bacinella piena di bicarbonato, oppure una confezione aperta di prodotto, per prevenire la formazione dei cattivi odori.

Allo stesso modo, anche i pensili e gli armadietti avranno bisogno di una rinfrescata, perciò svuotali completamente, elimina il superfluo e le confezioni scadute o rimaste aperte a lungo, poi lava bene l’interno con acqua e bicarbonato e lascia aperte le ante per far asciugare perfettamente, prima di riempire di nuovo la dispensa. Anche qui una bacinella piena di bicarbonato, assorbendo l’eccesso di umidità, eviterà la formazione di muffe e cattivi odori.

Anche la lavastoviglie va rimessa in sesto con un trattamento “rigenerante”. Estrai allora il filtro e lavalo in acqua bollente, poi rimettilo a posto ed effettua un ciclo a vuoto, aggiungendo 100 g di Bicarbonato Solvay® nella fase di risciacquo, per contrastare gli odori e la formazione di grasso.

 

… Poi il resto

Per quanto riguarda gli altri ambienti dovrai concentrarti principalmente su zone e angoli nascosti che in estate possono aver accumulato sporco e polvere, come sotto letti, divani e poltrone, dietro ai mobili e così via, ma non è tutto.

Tende, fodere e tappeti necessitano infatti di una bella rinfrescata, e per ravvivarli in modo semplice ed efficace puoi utilizzare naturalmente Bicarbonato Solvay®, cospargendolo uniformemente sui tessuti che non vanno in lavatrice, lasciandolo agire per almeno mezz’ora prima di aspirarlo. I colori torneranno splendenti, e in più eliminerai ogni traccia di odore sgradevole.

Anche per le tende bianche leggermente annerite, Bicarbonato Solvay® ha la soluzione giusta: scopri qui come fare.

 

…Non dimenticare il bagno

Parola d’ordine: recuperare lo spazio perduto. Ispeziona allora tutti gli armadietti in cerca delle inevitabili confezioni vuote e metti ordine in trucchi & profumi. A proposito di trucco, i pennelli che usi abitualmente per farti bella hanno bisogno di una cura particolare per essere utilizzati al meglio: leggi qui il metodo per pulirli facilmente con il bicarbonato.

Eventuali piccole perdite o sgocciolamenti dai rubinetti, uniti alla "trascuratezza" estiva, potrebbero inoltre aver creato sui sanitari aloni e macchie di calcare, inoltre il caldo potrebbe aver favorito lo sviluppo di muffe nel box doccia, ma per far tornare a risplendere tutto quanto, utilizza una spugna cosparsa di Bicarbonato Solvay®, sfregala bene dove serve, poi risciacqua e asciuga con un panno. Massimo risultato, minimo sforzo.